Marta Ugolini
è donna, ferro, arte.

«Il ferro non accetta mani fragili ma si piega alla determinazione. La saldatura va ascoltata, dal suono si capisce se è fatta bene. Il fabbro è una razza a parte, per testa e forza.»

Marta è passione e sogno: lavorare la materia, imprimere su di essa la sua energia e prenderne a sua volta. Marta è una donna che oggi meglio di chiunque rappresenta l’artigianato Made in Italy. Marta è fascino del ricominciare tutto da zero in quello che non si conosce, verso una posta in gioco che si alza ogni volta di più.

Gli oggetti si trasformano, si fondono, si plasmano grazie a mani minute che lottano a colpi di intuizioni con il ferro.
Il nemico è il loro amore che resiste e si concede al cambiamento.

«Cercavo fornitori e al mio arrivo già sapevano chi fossi. Ho scoperto di essere l'unica designer donna a Roma a lavorare il ferro.»

Nasce nel 1971 a Roma. Sin da giovanissima esprime la sua necessità di accostarsi all’arte attraverso un percorso autodidatta di pittura e scultura, trovando nella materia la sua passione.

Entra nel mondo del lavoro nel 1991, formandosi professionalmente in ambiente internazionale di ufficio stampa e comunicazione per eventi sportivi.Nel 1997 è in Mediaset dove rimarrà fino al 2012 nella Direzione Risorse Artistiche nel ruolo di Casting Director.

Nel 2012 lascia l’azienda e approfondisce il suo interesse per la materia dedicandosi alla saldatura del ferro; al tempo stesso sposta la sua esperienza di comunicazione nel campo dell’arte pittorica di street art, fondando una società di management di artisti (UAU ART).

Nel 2015 nasce l’idea di SCRAPS.

2019 - WORKSHOP sul metallo promosso dalla Falegnameria ed Officina Sociale K_Alma www.k-alma.eu 

2014 - RICCARDI BRONZISTA con link www.bronzarte.it 

2013 - LABORATORIO MATTONI http://laboratoriomattoni.com 

2012 - DARI Cantiere strutture scenografiche www.dariautomazioni.it 

Puoi trovarmi sui Social Media: FacebookInstagram.

 

TORNA SU